Carrello 0
vitacomune_sanfrancesco_sales

La vita Comune e gli altri scritti su San Francesco di Sales

Nacque a Force (AP) il 27 novembre 1717 da una nobile e religiosa famiglia ascolana. Non ancora diciottenne, docile alla voce di Dio, si consacrò a Lui con il voto di castità. A 23 anni fu ordinato sacerdote.
Illuminato dalla grazia divina, l’8 dicembre 1744, fondò ad Ascoli la Congregazione delle Pie Operaie dell’Immacolata Concezione. Ad essa affidò il compito di essere nella Chiesa una presenza viva di Maria Immacolata per proporla a tutti modello di vita cristiana e di promozione della dignità della donna di ogni ceto ed età, impegnandosi ad istruirla ed educarla.
In un periodo pervaso dalla cultura illuministica e razionalistica, il Marcucci si impegnò a rimuovere l’ignoranza del popolo, specie religiosa, con una fervida predicazione che toccava il cuore degli ascoltatori perché sostenuta dalla preghiera e fondata sullo studio e sulla cura del linguaggio che egli adattava alle capacità di ognuno. Ancora giovanissimo, aveva cominciato a predicare le missioni al popolo nel Piceno e nell’Abruzzo, sull’esempio dell’apostolo francescano san Leonardo da Porto Maurizio.
Il 15 agosto 1770 fu consacrato a Roma vescovo di Montalto Marche e il 19 gennaio 1773 vicegerente di Roma. Egli brilla tra le personalità più rappresentative del secolo XVIII della Chiesa in Italia. Nel suo governo pastorale ha lasciato un’impronta indelebile di virtù, di carità creativa e di promozione sociale. Morì santamente ad Ascoli Piceno il 12 luglio 1798. Le sue spoglie riposano in una cappella, all’interno della chiesa dell’Immacolata, come aveva desiderato.
È stato definito il “san Francesco di Sales” dei nostri giorni per la sua dolcezza, lo zelo nella predicazione e la proposta di una santità gioiosa, possibile a tutti perché fondata su una grande confidenza in Dio e in Maria Santissima.
Il 27 marzo 2010, Papa Benedetto XVI ha concesso la promulgazione del decreto delle virtù eroiche del Venerabile Marcucci; ora si attende con fede un miracolo, attribuito alla sua intercessione, per onorarlo come beato e proporlo ai fedeli come esempio di educatore aperto alle sfide della modernità, ardente evangelizzatore e testimone di fede cristallina.

Autore

Francesco Antonio Marcucci

Anno di pubblicazione

2018

Pagine

512 a colori

Copertina

plastificata - filo refe con bandelle

ISBN

9788872981528

35,00€

Product ID: 1184 Categoria: .

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.